Antares Vision promuove una sostenibilità consapevole, dal prodotto alla filiera

“L’innovazione tecnologica è il percorso d’elezione verso la sostenibilità; oggi possiamo supportare le aziende nella raccolta di dati, in ogni step della filiera e in una gestione integrata dei dati di prodotto, di processo e di filiera, abilitando percorsi sostenibili e pratiche virtuose (come la riduzione degli sprechi o i richiami prodotto), garantendo la sicurezza, la qualità e l’autenticità dei prodotti, l’efficienza nell’utilizzo delle risorse”, spiega Emidio Zorzella, presidente e co-Ceo di Antares Vision Group nel corso dell’evento “La tecnologia al servizio di una visione integrata per persone, governi e pianeta” che si è tenuto lo scorso 12 ottobre presso la sede Antares Vision Group HQ a Travagliato (BS).

Nel corso dell’evento sono intervenuti anche Micaela Orizio, Marketing & Communications Director e Attilio Bellman, Smart Digital Innovation Director.

Antares Vision

Emidio Zorzella, Presidente e Co-Ceo e Micaela Orizio, Marketing & Communications Director

Fondamentale è fare sistema ed ecosistema: a livello governativo, con una visione di Paese e un sistema normativo per proteggere il Made in Italy; a livello di filiera, garantendo trasparenza e sicurezza di prodotti e supply chain attraverso la tracciabilità; a livello di consumatore, con un’informazione accessibile e affidabile per una scelta consapevole”.
Oggi la domanda arriva direttamente dal consumatore, più consapevole e più attento ad una sfera di valori che mette la sostenibilità al centro, e con un bisogno crescente di informazioni relative al prodotto e alla filiera. E oggi parlare di sostenibilità non è più sufficiente se non è supportato dai dati. Come partner tecnologico, Antares Vision Group offre un ecosistema di soluzioni di ispezione per la qualità del prodotto, di tracciabilità per analizzare puntualmente cosa accade lungo la filiera, nonché una gestione integrata dei dati. Oggi la tracciabilità può costruire un percorso di sostenibilità intelligente, che riesce ad interconnettere prodotto e filiera. I dati primari, creati e raccolti direttamente “dal campo”, sono per natura affidabili e di qualità.

È possibile offrire dati e informazioni sulla sostenibilità di prodotto – l’origine delle materie prime, le modalità dei processi di trasformazione – dei processi di produzione – consumo energetico, scarti, carbon footprint- e della filiera, monitoraggio dei canali distributivi, del trasporto in tempo reale, degli step di ultimo miglio. Oggi la capacità di raccogliere dati direttamente dal campo, la gestione integrata dei dati end-to-end, di prodotto e di filiera sono caratteristiche indispensabili per poter garantire una sostenibilità consapevole e un futuro sostenibile. Inoltre Antares Vision Group, come promotore di sostenibilità, è impegnata in progetti e iniziative all’insegna della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale, supportando ricerca e innovazione e valorizzando il patrimonio artistico del territorio e la comunità aziendale.

Antares Vision

Micaela Orizio, Marketing & Communications Director e Attilio Bellman, Smart Digital Innovation Director

altri articoli

Asco pompe

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ULTIMO NUMERO

ULTIME NOTIZIE

NAVIGA PER CATEGORIA