Emerson: una piattaforma globale per aumentare la velocità di immissione sul mercato dei farmaci salvavita

Emerson, esperto di tecnologia e software, ha presentato un nuovo comitato esecutivo dedicato al life sciences che aiuterà a definire, revisionare e dimostrare i prototipi per le tecnologie Emerson che consentiranno di rendere più rapida l’immissione sicura sul mercato dei farmaci salvavita. 

Lavorando insieme all’interno del One-Click Technology Transfer™ Board di Emerson, i clienti di Emerson FUJIFILM Diosynth Biotechnologies, Merck e Pfizer guideranno lo sviluppo di strategie, soluzioni e linee guida per convertire l’attuale processo di trasferimento delle ricette di produzione del life sciences in una piattaforma di produzione digitalizzata. La digitalizzazione del technology transfer delle ricette ridurrà i tempi, gli sforzi e i rischi legati alla gestione, alla condivisione e al trasferimento delle informazioni, per contribuire a far arrivare più rapidamente ai pazienti le nuove terapie farmacologiche. 

Emerson aprirà inoltre un nuovo centro di ricerca dedicato, per accelerare lo sviluppo del software One-Click Technology Transfer. Situato life sciences manufacturing hub di Singapore che è sede di 8 delle 10 aziende farmaceutiche globali, il nuovo centro di ricerca di Emerson progetterà, svilupperà e verificherà il software e la piattaforma di produzione digitalizzata. 

“Quello che abbiamo imparato dalla pandemia è che con investimenti e coordinamento super-mirati, nuovi trattamenti possono essere immessi sul mercato in modo sicuro e anche alla velocità della luce” ha dichiarato Nathan Pettus, presidente di Process Systems & Solutions di Emerson. “Mettere insieme i leader del settore e dedicare un nuovo centro di ricerca all’avanzamento della tecnologia e degli standard consentirà di rendere più sistematiche le lezioni apprese, accelerando i processi di sviluppo e supportando in modo sicuro i pazienti con trattamenti salvavita e che migliorano la vita. 

“Questo settore è fortemente regolamentato per garantire che i farmaci siano di qualità affidabile e costante”, ha continuato Pettus. “Emerson è orgogliosa di facilitare questo processo di innovazione collaborando con così tante aziende leader per promuovere standard in grado di accelerare l’adozione di nuove tecnologie e i vantaggi in termini di prestazioni che esse comportano”. 

Oggi le aziende del settore Life Sciences spendono enormi quantità di tempo e di denaro per spostare informazioni quali ricette, sequenze di processo, parametri operativi, caratteristiche delle apparecchiature, requisiti di qualità e altro ancora, tra applicazioni e database diversi, inclusi sistemi di pianificazione delle risorse aziendali, di gestione dei processi e delle conoscenze, di gestione della manutenzione, di gestione della qualità e di automazione. 

Le funzionalità One-Click Technology Transfer di Emerson contribuiranno alla digitalizzazione e alla gestione delle ricette dei farmaci, dalla scoperta e dallo sviluppo alla produzione in scala, fornendo preziose conversioni tra i requisiti delle ricette dei farmaci e i processi di produzione, definendo al contempo migliori pratiche e creando una struttura che consenta di unificare sistemi scollegati in una piattaforma globalr. Il comitato definirà oggetti e modelli di dati di riferimento per la produzione One-Click, creerà una struttura per la piattaforma centralizzata di trasferimento e conversione delle ricette che sia scalabile ed estendibile e definirà e implementerà gli standard per il controllo delle versioni e della qualità, garantendo al tempo stesso che l’intero sistema sia facile e intuitivo da usare. 

I data scientist e gli sviluppatori software del centro di ricerca di Emerson utilizzeranno le tecnologie di sviluppo software più recenti per eseguire una rapida prototipazione per testare e verificare i concetti. La piattaforma software sviluppata attraverso la rapida prototipazione verrà testata e provata, lavorando nell’intera catena di fornitura aziendale con il comitato One-Click Technology Transfer come appropriato. 

Il nuovo comitato nasce sulla scia della leadership di Emerson nel Life Sciences riconosciuta in tutto il mondo, in combinazione con le soluzioni più flessibili e integrabili del settore. Rafforzata dall’acquisizione della soluzione Fluxa PKM™ e delle funzionalità del software di AspenTech, incluso il software di gestione delle informazioni industriali AspenTech DataWorks, Emerson è ben posizionata per sviluppare le tecnologie e gli standard per una soluzione end-to-end completamente integrata per la pipeline di sviluppo dei farmaci. 

“Il settore Life Sciences è una comunità molto unita e un ecosistema in cui le soluzioni di successo possono diffondersi rapidamente e modificare completamente il panorama”, ha affermato Lars Petersen, presidente e CEO di FUJIFILM Diosynth Biotechnologies. “Le generazioni di esperti Life Sciences degli attuali partner del One-Click Technology Transfer Executive Board aiuteranno ad assicurare che le soluzioni di digitalizzazione promuovano anche scalabilità, standardizzazione e pratiche migliori mentre garantiscono innovazione per il settore e vantaggi per i pazienti”. 

“La nostra visione è quella di passare da processi basati su documenti a processi basati su dati per accelerare il lancio di nuovi prodotti e il trasferimento di tecnologie”, ha dichiarato Mike Tomasco, vice presidente di Pfizer Digital Manufacturing.  “La produzione commerciale nel settore Life Sciences richiede investimenti significativi in strutture. Il trasferimento della tecnologia One-Click aiuterà le aziende a determinare l’idoneità delle strutture per consentire ai team a passare più rapidamente, con sicurezza e a costi ragionevoli, dalla ricerca e sviluppo agli studi clinici e alla produzione su larga scala”.

altri articoli

Asco pompe

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ULTIMO NUMERO

ULTIME NOTIZIE

NAVIGA PER CATEGORIA